“Comprendere il comportamento di un gruppo familiare è più facile se si accetta di far riferimento al gruppo visto nella sua totalità invece che in termini di somma di comportamenti individuali“

Luigi Cancrini

Sostegno Psicologico per Bambini, Adolescenti e Famiglie

Fare i genitori è un compito molto impegnativo che implica responsabilità enormi per ciò che concerne il benessere dei figli e la possibilità che diventino adulti sicuri, in grado di saper esprimere e organizzare le loro emozioni, con buoni livelli di autostima, flessibili e capaci di saper gestire conflitti e avversità. Con i soggetti in età evolutiva si potrebbe pensare che sia più semplice agire sul “problema emergente” in realtà la difficoltà del bambino, ragazzo è sempre inserita nel suo ambiente familiare.

Di conseguenza ciò che il lavoro terapeutico si propone è quello di accompagnare le famiglie nel processo di crescita dei figli attraverso l’analisi delle dinamiche familiari connesse al “sintomo parlante” del figlio. L’obiettivo è quello di formulare una ipotesi condivisibile di connessione tra il sintomo, il vissuto emotivo collegato e la causa sottostante in quanto il cambiamento fa vibrare le corde “dell’ambiente familiare”, incidendo direttamente sull’atteggiamento profondo dei membri del nucleo. Nello specifico il percorso di cura sarà strutturato tenendo conto delle difficoltà riportate dal minore operando contemporaneamente degli incontri familiari (bisettimanali o mensili a seconda della problematica).

Aree di intervento

  • Disturbi dello sviluppo
  • Disturbi della regolazione emotiva
  • Disturbi alimentari
  • Isolamento e ritiro scolastico
  • Autolesionismo
  • Disturbo Ossessivo Compulsivo
  • Disturbi d’ansia
  • Disturbi psicosomatici
WhatsApp chat